Le radici del cristianesimo solo solo ebraiche e l’Europa discende dagli Indoeuropei

  SECONDO LA SCRITTRICE MELANIA G. MAZZUCCO LE RADICI DEL CRISTIANESIMO SONO SOLO  EBRAICHE – L’EUROPA DISCENDE, PERO’, DAGLI INDOEUROPEI, CHE MIGRARONO MILLENNI FA E PRIMA DI CRISTO IN OGNI ANGOLO DI MONDO,  COLONIZZANDO TUTTO IL GLOBO: NORD, EST, SUD ED OVEST – LE ORIGINI CRISTIANE EUROPEE DUNQUE NON ESISTONO PERCHE’ DISCENDIAMO DA POPOLI MOLTO PIU’ ANTICHI E CON CULTURE … Continua a leggere

SPIRITUALITA

SPIRITUALITA’ OLISTICA – Lucien Bruchon       Oltre l’apparente diversità siamo tutti uguali  Elementi di fisica Olistica. . L’Uomo è un insieme di organi, di sentimenti e di pensieri in cui ogni elemento è collegato con gli altri.           La società è anch’essa un insieme di esseri e di strutture politiche, culturali e religiose che si influenzano a vicenda. … Continua a leggere

Centro Siciliano di Documentazione sul fenomeno della mafia

MAFIA E ANTIMAFIA, ANALISI DI UN PERCORSO   di Giuseppe Stella   Gli stereotipi Gli stereotipi sono i luoghi comuni, le idee correnti, le "certezze" consolidate, tutti quegli espedienti adoperati nella comunicazione che non trasmettono informazioni, che cioè non modificano la conoscenza che abbiamo di un determinato aspetto della realtà, ma al contrario producono disinformazione e confermano il già noto, … Continua a leggere

STORIA DEL COMUNISMO ITALIANO: NEMESI E DECADENZA

    Troppo deboli, moderati, pronti a scendere a compromessi. Il Pci e i suoi eredi hanno perso il contatto con la società. E hanno dilapidato un’eredità politica straordinaria, scrive lo storico inglese Perry Anderson.   La sinistra italiana era una volta il più grande e impressionante movimento popolare per il cambiamento sociale in Europa occidentale impegnata non a migliorare, … Continua a leggere

LA POESIA

                                                          COS’E’ LA POESIA?     Giuseppe Stella   Cos’è l’uomo? Cos’è il mondo? Rispondeva così il  prof. Franco Fortini, scomparso nel ’94 ( poeta, saggista, letterato e docente all’Università di Siena di Storia della Critica Letteraria), se qualcuno gli chiedeva cos’è la poesia: E’ difficile rispondere – diceva – “e, ammettendo  che si sappia cos’è il linguaggio articolato … Continua a leggere

CRIMINE ORGANIZZATO ED ECONOMIA

  TESTIMONIANZA DI PIER LUIGI VIGNA E DONATO MASCIANDARO Vigna è stato Procuratore Nazionale antimafia dal 1997 al 2005, Masciandaro è un economista impegnato in progetti antiriciclaggio Investire nella trasparenza e nella sicurezza: è questa l’indicazione da recepire nei programmi elettorali per combattere il legame tra crimine organizzato ed economia, al Sud ma non solo. La lotta alla criminalità comincia … Continua a leggere

CRAXI FU LA VITTIMA SACRIFICALE DEL GOLPE ECONOMICO E POLITICO-GIUDIZIARIO DI “MANI PULITE”

CRAXI FU LA VITTIMA SACRIFICALE DEL “GOLPE” GIUDIZIARIO DI “MANI PULITE”, DETTA ANCHE “TANGENTOPOLI”; UN CAPRO ESPIATORIO, UTILIZZATO POLITICAMENTE E SCIENTIFICAMENTE DA POTERI FORTI ECONOMICO-POLITICI  INTERNAZIONALI COLLEGATI CON ALCUNI MAGISTRATI, PER DARE UN SENSO ALLA “RIVOLUZIONE” GIUDIZIARIA CHE ELIMINO’ DALLA SCENA POLITICA BEN 5 PARTITI DI GOVERNO D’ALLORA – E’ NECESSARIO RISCRIVERE QUELLA STORIA PERCHE’ QUELLA CHE IL POPOLINO CONOSCE  … Continua a leggere

VERSO IL FALLIMENTO DEGLI STATI

VERSO IL FALLIMENTO DEGLI STATI La crisi fiscale dell’ Europa fa crollare i mercati mondiali              IAR Noticias I segnali sono chiari: i fondi pubblici miliardari utilizzati per salvare il settore bancario ed industriale hanno generato un debito impagabile e un rosso cronico nei conti di bilancio delle nazioni dell’euro (soprattutto in Grecia, Spagna e Portogallo). L’ombra del mancato pagamento del … Continua a leggere

UNA CRISI ECONOMICA CHE VIENE DA LONTANO: L’UTOPIA DELL’EUROPA UNITA

Unione Europea: il rischio bancarotta a oriente investe Bruxelles 02 Mar 2009   Nell’ultimo mese, il deterioramento delle condizioni finanziarie degli istituti di credito dell’Europa dell’est si è accentuato a causa del costante ritiro di capitale estero, che produce indirettamente anche una svalutazione delle valute locali. L’esposizione eccessiva di numerose banche pone il serio problema di un’implosione sistemica. Per fronteggiare … Continua a leggere

STRAGI DI MAFIA:

STRAGI DI MAFIA / STATO E COSA NOSTRA: LA TRATTATIVA CI FU E PROVENZANO FECE ARRESTARE RIINA CHE CONSIDERAVA PAZZO Materiale reperito tra gli archivi disponibili agli studiosi Tra chi sostiene che la trattativa tra Stato e mafia al tempo delle stragi  ci fu e chi invece la nega si è creato un fronte difficilmente valicabile, un muro di gomma … Continua a leggere